Una storia di  valori

La nostra è la tipica azienda vitivinicola Piemontese a conduzione famigliare radicata nel territorio - caratteristica tipica del vino piemontese di qualità, in cui la cura artigianale del vigneto e della cantina portano ad esaltare le sfumature di sapore del luogo di produzione, evitando l'omologazione di sapori tipiche dei grandi produttori.

Le aree DOC e DOCG del Piemonte
La posizione dei nostri vigneti entro le zone di produzione dei vini DOC e DOCG del Piemonte

Produciamo e imbottigliamo Barbera e gli altri vini caratteristici delle nostre colline e della gente che le abita, utilizzando esclusivamente uve provenienti dai nostri terreni.
La cantina di produzione e la maggior parte dei vigneti si trovano a Vaglio Serra, piccolo comune della provincia di Asti, a 4 Km da Nizza Monferrato.
Vaglio Serra si estende su una serie di colline ampiamente soleggiate dell'Alto Monferrato, nel cuore del Piemonte, dalla sommità delle quali l’orizzonte spazia dall'Appennino Ligure alle Alpi.

the UNESCO zone map
La nostra azienda entro i confini del sito UNESCO

Questo territorio, da poco nominato patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO sotto il nome di Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato , è conosciuto da innumerevoli anni come una delle patrie nobili della Barbera d’Asti, che qui trova i terreni e le esposizioni ideali per esprimere pienamente la complessità dei suoi aromi.

La produzione dei vini nella nostra famiglia è iniziata nel lontano 1928, ad opera di Pancrazio Venturino e del figlio Giovanni, i quali vinificavano piccole quantità di uve Barbera coltivate nelle nostre terre.
Dopo la seconda guerra mondiale, Eugenio Venturino, continuò questa attività iniziata dal padre e dal nonno, portando la Barbera di Vaglio Serra sui mercati piemontesi, lombardi, liguri e veneti.
Negli anni individuò i terreni collinari in grado di far esprimere le migliore qualità di ciascun vitigno ed acquistò nel 1966, con il figlio Giancarlo, La "Tenuta La Serra".

Si arriva così, in una crescita costante dell’attività, al 1990, quando viene acquistata la Tenuta S. Anna a Nizza Monferrato, scelta per aumentare la varietà e le esposizioni dei terreni di proprietà, per arricchire ulteriormente la gamma dei sapori dei vini che proponiamo ai nostri clienti.

Arrivando ai giorni nostri, ora alla quarta generazione, Giancarlo, con la sua famiglia, porta avanti l’azienda con tutta la passione e i valori radicati nella storia della famiglia, con l'attenzione ai nuovi metodi di coltivazione e vinificazione per garantire un costante miglioramento dei prodotti della cantina.

I valori del rispetto delle proprie terre e della natura, che sono sempre stati l'elemento cardine della famiglia che dai suoi vigneti trae sostentamento, trovano oggi un riconoscimento dalla certificazione vegana, conseguita nel 2014.

Per la nostra azienda questa certificazione conferma e formalizza quanto i metodi che la nostra famiglia utilizza da sempre per la trasformazione del vino siano rispettosi dell'ambiente e quindi della nostra clientela, come la nostra famiglia sempre più sensibile ai valori etici e alla tutela della genuinità.